l’ultimo messaggio di dj Fabio

L’ultimo messaggio del dj di 39 anni rimasto cieco e tetraplegico dopo un grave incidente stradale era stato registrato poche ore prima. «Sono finalmente arrivato in Svizzera e ci sono arrivato, purtroppo, con le mie forze e non con l’aiuto del mio Stato. Volevo ringraziare una persona che ha potuto sollevarmi da questo inferno di dolore, di dolore, di dolore. Questa persona si chiama Marco Cappato e lo ringrazierò fino alla morte. Grazie Marco. Grazie mille».

le foto d S. Gemini

L'immagine può contenere: 1 persona, spazio all'apertoL'immagine può contenere: una o più persone e spazio all'apertoL'immagine può contenere: 3 persone, spazio all'apertoL'immagine può contenere: 1 persona, persona seduta, occhiali, barba e spazio all'apertoL'immagine può contenere: 1 persona, scarpe e spazio all'aperto

il resto su: https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10211816531758270&set=a.10211816525038102.1073741916.1519053127&type=3&theater

 

27 febbraio 2017

Oggi è venuto Paolo, sono andato a fere ginnastica. Poi dato che non avevo soldi sono andato al Continente (non pago), al bar ho letto il giornale: è ri venuto fuori il problema dell’eutanasia col Dj Fabio che si appresta a fare il viaggio finale in Svizzera (dove la legislazione lo permette) il giornale ha intervistato uno contrario ed uno favorevole,

penso che sia difficile, chi non lo vive ha una visione esterna poco coinvoltà, chi lo vive è troppo coinvolto e preso dalla contingenza

26 febbraio 2017

Oggi c’è stato il thinking day a S. Gemini, sono andato con Biagio.

Ho fatto delle foto che metto su face book alcune qui.

Ieri sera per televisione hanno fatto vedere che, Trump non andrà alla cena coi corrispondenti (gia la stampa l’ha trattato male ora lo farà nero!) si sta chiudendo sempre di più in se stesso. Dopo che ha detto che mentono, sarebbe come andare nella gabbia del leone1

da:http://notizie.virgilio.it/top-news/unioni-di-fatto-unioni-civili-e-unioni-fallite-siate-vicini-a-tutti-il-papa-ai-preti-2171

mi è piaciuto

“Unioni di fatto, unioni civili e unioni fallite, siate vicini a tutti” (il Papa ai preti)

Francesco: “Siate compagni di ogni persona e situazione”

Roma, 25 feb. (askanews) – Papa Francesco, nell’udienza ai partecipanti al corso di formazione sul nuovo processo matrimoniale, ha invitato i parroci ad accogliere e a farsi “prossimi”, anche a quei giovani che preferiscono convivere senza sposarsi. Anzi, Bergoglio ha ricordato la “realtà del tessuto sociale nel territorio” con la sua “complessità variegata”, dove ci sono “unioni celebrate in Cristo, unioni di fatto, unioni civili, unioni fallite, famiglie e giovani felici e infelici”. E, ha detto il Papa rivolto ai parroci: “Di ogni persona e di ogni situazione voi siete chiamati ad essere compagni di viaggio per testimoniare e sostenere”.

26 febbraio 2017

Oggi sono uscito con Biagio (stamattina la USL  2 non manda nessuno) sono andato al Continente al bar ho letto il giornale:  Trump rilancia la corsa al nucleare (illudendosi che la pace si ottiene, essendo militarmente superiori) non capisce che, la pace si ottiene, anche (forse in maniera più solida) facendo tutti “tabula rasa” delle armi J

Voci precedenti più vecchie