16 gennaio bis

sto vedendo un video proveniente dal parlamento inglese, si sta discutendo sulla mozione di fiducis sl governo della May, questultima mi sembra visibilmente emozionata, sul punto di piangere

mi è tornato in mente quello che ha detto Junker, mi pare che non sia ststo troppo delicato

16 gennaio 2019

Oggi mi ha alzato Anna, poi fino alle dieci che è venuto Paolo sono stato al PC, poi sono andato al Continente ed ho letto il giornale: Junker si è pentito di come si è comportato con la Grecia (in effetti la durezza dell’Europa l’aveva messa in ginocchio) ma, questo non gli impedisce di soffiare sul fuco per l’Inghilterra, già la May si trova a combattere l’opposizione iterna, non è certo stato un cavaliere Junker a sollecitare una decisione

15 gennaio 2019

oggi mi ha alzato Anna, poi ho fatto la doccia, dopo sono andato al Continente  ed ho letto il giornale: leggendo l’intervista al fratello di Cesare Battisti ho pensato: “questo è un brigatista mancato” tolta la difesa per il fratello (che è comprensibile) ci stà un attacco alle istituzioni che lascia perplessi.

Continua la passerella dei ministri per l’arresto di Cesare Battisti, anche se il merito andrebbe evidenziato, non certo per i ministri ma, pper le forze di polizia (che con il loro impegno e la loro tecnica ne hanno permesso la cattura)

14 gennaio 2019

Oggi mi ha alzato Anna, sono andato al Continente ed ho letto il giornale: ancora rinviata la brexit (me sa che de rinvio in rinvio non se ne fa niente

) anche la May traballa

.si è atteso per anni che Cesare Battisti tornasse in Italia, per scontare la pena, anche le famiglie delle vittime hanno atteso giustizia per anni

ma, mi sembra eccessiva l’esultanza che esprimono i ministri

13 gennaio tris

E’ interessante leggere su questo articolo del blog delle stelle, come certa stampa ha fatto del terrorismo finsnziario per capovolgere gli equilibri politici: https://www.ilblogdellestelle.it/2019/01/le-balle-del-corriere-per-manipolare-i-mercati.html?utm_medium=push_notification&utm_source=rss&utm_campaign=rss_pushcrew&notification_source=pushcrew_rss&fbclid=IwAR1Exm3qhSfaHTvvD5rYBvn9v_C_JVig5lLutrRZcZLPr1q_rnwxaPCtw28

13 gennaio bis

Si mette proprio male per Cesare Battisti, le patrie galere lo stanno aspettando a porte spalancate. Sono d’accordo con l’esultanza di Salvini ma mi sembra che abbia un po esagerato la sua appare solo come un’esultanza di vendetta!

13 gennaio 2019

Stamattina mi ha alzato Anna, fino alle dieci e mezzo sono stato al computer a cercare di capire opera ma non riesco a mettere la pagina iniziale e cancellare i preferiti che non servono.

I gilet gialli hanno sdegnosamente rifiutato ogni auto dall’Italia, in particolare da Salvini, considerato uno di destra e poco affidabile, sul fronte interno il fatto che la lega abbia manifestato con i SI TAV fa venire dubbi per il governo

Voci precedenti più vecchie