31 agosto 2015

Oggi è venuto Paolo, avevo già fatto colazione con don Fernando che, stanotte abbiamo dormito in sala, io sulla sedia a rotelle devo dire che il tempo mi è passato im fretta (devo essermi addormenteto senza accohgermene), poi sono andato al Centro Cesure e ho letto il giornale: si parla di una spesa di 10.000 euro per un solo evento! in comune è tempo di vacche grasseIl PD romano e Marino, checchè ne dicano, è di fatto messo sotto tutela.

30 agosto 2015

Oggi è una (particolarmente) lunga domenica, starò tutto il giorno solo a casa a parte per pranzo che verrà Manuelita (l’ho incontrata ieri per caso, e lo subito incastrata) e per cena che verrà Irina.
Stamattina mi ha alzato come al solito Anis.
Oggi non verrà neppure il gentile don Fernando e quindi non ho preparato la frase per la Messa

29 agosto 2015

oggi à venuto Paolo, sono andato al Continente e al bar ho letto il giornale: mi sembra che la Merkel si stia “umanizzando” ha fatto degli appelli “accorati” per l’accoglienza degli immigrati e per non lasciare sola l’Italia

28 agosto 2015

Oggi è venuta Zoraia, ho fatto la doccia poi sono andato a pagare l’IMU di Cerreto (ero andato all’ufficio del Continente ma ho scoperto che è privato e dovevo andare alle poste italiane) poi sono andato al Centro Cesure e ho letto il giornale: appare chiaro che il governo non si fida di Marino (se non era del PD l’avevano già defenestrato), gli hanno messo vcino un controllore (anzi, un super controllore) nelle figura di Gabrielli (che voci di anticamera danno come il futuro sindaco).
Renzi ha detto che il governo comunica poco quello che fa (e per fortuna).

27 agosto 2015

Oggi è venuta Anna, dopo colazione sono andato al Continente, al bar ho letto il giornale: ll tanto positivo “trend” dell’occupazione è frutto di un errore (te pareva) i dati vanno dimezzati, Renzi gongolava!

26 agosto 2015

Oggi è venuto Paolo, sono andato in un supermercato a sentire se portano la spesa ma mi hanno risposto “nisba” dopo sono arrivato al centro per l’autonomia ma ancge quì non ho saputo niente. Poi sono andato al continente e al bar ho letto il giornale: Renzi nel suo viaggio è stato accolto bene solo da CL per il resto è stati contestato

25 agosto 2015

oggi è venuta Zoraia, ho fatto la doccia poi è venuto don Fernando, per leggere la lettera per mamma:

Ciao mamma

Qui a casa ho molti amici vengono delle signore davvero brave Silvia (che si occupa di tutto), Lidia che è molto brava (gestisce la casa), poi c’è Anis (il marito di Silvia) che viene tutte le notti a dormire qui casa.

Quando verrai troverai delle cose nuove: ho comprato la lavatrice che quella vecchia non funzionava più.

Ho visto che ci sta della bella gente con te, in particolare quella signora che è venuta (robusta, mi pare si chiami Emilia come te).

Io sto bene ma starei meglio con te!

Sono tutti molto gentili: don Fernando (che mi porta spesso le pizzette, i cornetti e altre cose), Tonino che mi ha ospitato una domenica.

La domenica è il giorno critico gli assistenti fanno festa.

Stai tranquilla che mi trovo benissimo.

Tu hai adocchiato qualche infermiere?

Carlo

PS

Mi dici o mi fai dire dove sta il mio libretto postale?

Se non lousi mi ridai il portafogli che si appende al collo?

poi sono andato in banca a far registrare i soldi sul libretto, infine sono andato al Centro Cesure, solo il tempo di prendere un caffè e di dare un bacetto a Luciana!

Voci precedenti più vecchie