28 dicembre

Oggi è venuta Silvia, sono andato in comune e poi da Piero, ho letto il giornale è stato cancellato dalla finanziare l’articolo che anticipava la prescrizione per i reati finanziari, però non capisco una cosa: tutti dicono di non averlo scritto, qualcuno parla di una svista, ma che ci è cascato dall’albero☺?

Poi ho letto della conferma dell’impiccagione per Saddam e che sono centinaia gli aspiranti boia.

Un po’ li capisco ma non li giustifico, mi sembra che in questo modo vogliano esorcizzare il passato e questo gesto tradisce anche un po’ di paura del futuro☺

27 dicembre

Oggi (che è mercoledì) è venuta Simonetta, sono dapprima in comune ma, all’assessorato alle politiche sociali, non c’era nessuno e la porta era chiusa a chiave.

Allora sono andato alla biblioteca, dove ho chiesto a Lori se mi procura un mouse senza pallina, chiederà☺

Ieri e l’altro ieri sono stato a Borgo Cerreto dove ho visto il bel regalo di mamma e papà (un televisore a colori, finora era in bianco e nero).

Per Natale mi ha fatto un gran bel regalo Maurizio: uno schermo piatto per il computer e molto grande.

Questo lo porto a Cerreto così ho uno schermo grande anche sul computer di Cerreto☺

24 dicembre

Oggi è domenica che ha dato la … stura☺ a tre giorni, lunghissimi, di festa, porca miseria c’è pure lo sciopero dei giornaliL.

Stamattina sono andato al cimitero a trovare Monica, mentre tornavo ho pensato che devo avvertire Valerio che dal 15 gennaio venga il lunedì per portarmi all’università!

22 dicembre

-oggi pur essendo venerdì è venuta Silvia (ho il sospetto che Natalia non l’hanno mandata causa la crisi di panico☺) sono andato prima in comune a fare gli auguri (dopo essere andato da Leonardo a farmi salassare☺ per l’inchiostro della stampante), dopo sono andato da Piero dove ho letto di P. Welby che ieri sera un medico gli ha dato un sedativo e ha staccato il respiratore, facendolo morire.

Se sia giusto o no non lo so ma, non ritengo giusto colpevolizzare quel medico che, già avrà problemi con la sua coscienza.

So però che dei parlamentari hanno colto la palla al balzo per farne una battaglia politica.

Il mio dubbio è per quei malati che restano!

LINK

Pentiraro mi ha mandato il link alla mia favola sul sito dedicato alla scuola:

21 dicembre

Oggi che è giovedì, sono andato in ‘palestra (con Silvia), mi è venuta a fare gli auguri Clarissa.

Dopo sono andato da Piero dove ho dato una sbirciata al giornale, riportava dell’incontro del presidente per il, tradizionale scambio di auguri con le personalità politiche.

Nel discorso che ha fatto c’era una critica al modo in cui è stata votata la finanziaria e sui troppi emendamenti (devo dire che questo uomo sta conquistando la mia simpatia), all’inizio temevo fosse di parte invece si sta dimostrando un arbitro onesto

20 dicembre

Oggi è mercoledì non sono andato ai geometri perché sono andato a cambiare il mouse, dopo sono andato da Piero, poi sono andato a piazza della Repubblica alle casette (della discordia, c’è stata una guerra di cifre sul costo del noleggio☺).

Era mia intenzione limitarmi a “ficcanasare☺” ma poi sono stato preso per la gola ed ho comprato della roba “mangereccia” poi sono venuto a casaq e Simonetta ha montato il mouse.

 

Voci precedenti più vecchie