30 novembre

Stamattina sono andato con Anna in comune, in assessorato alle politiche sociali, poi sono andato al bar “a volte tre” ed ho letto il giornale: persino gli alleati di Berlusconi non ci capiscono più niente, è proprio bravo  a confondere le acque ho il sospetto che pure lui fatica a … starsi dietroJ!

A Milano è indagato il sindaco sembra che ha posto in pensione “forzata” alcuni  dirigenti per far posto ad altri, insomma prima ha fatto “casino” nel governo, ora in comuneJ

Annunci

29 novembre

Stamattina sono andato, con Silvia, a fare  ginnastica, poi sono andato al pianeta dove il gentile Dante mi ha lasciato il giornale: gli svizzeri hanno proclamato, in televisione, la loro in sofferenza per gli africani ma, siamo sicuri che siano così “bravi” da scagliare la prima pietraJ?

Mi sembra che Berlusconi, preso  da invidia, abbia cercato il pretesto per fare le votazioni ora mette … palio il nome del partitoJ poi non ho capito che devono decidere, se, lasciando sul campo morti e feritiJ, ha detto che non lo fa?

Le vittime sono tutti quelli che avevano deciso di entrare nel nuovo partito, compresa (se non più vittima) la Brambilla (che aveva dato la disponibilità dei circoliJ).

28 novembre

Stamattina mi sono alzato un po’ presto perché mamma doveva andare via!

Alle 9 è venuta Simonetta sono andato in biblioteca, poi sono andato da Piero a leggere il giornale: ho l’impressione che, la tanto pubblicizzata, conferenza di Annapolis, non sia proprio gradita al popolo e questo rischia di farlo essere un urlo muto, avvertito solo da chi lo lancia☺.

Mi sembra che Berlusconi voglia fare un percorso simile al P.D. ha visto la riuscita delle consultazioni di massa ed è animato da una forte … invidiaJ!

27 novembre bis

questo scritto non è mio ma, mi è piaciuto: "patrizia.pepe" <patrizia.pepe@…> ha scritto: E’ proprio quando
si perde la capacita’ di meravigliarsi che si aprono le
strade alle piu’ grosse ingiustizie senza che nulla cambi…. e’ così che si
cade nell’indifferenza e nel guardare solo il proprio orticello! E’ così che
non "sentiamo" piu’ orrore quando succede una strage e muoiono centinaia di
persone.
L’assuefazione porta all’indifferenza ed e’ per questo che chi governa
continua tranquillamente a calpestare i diritti umani.
Io voglio continuare a stupirmi e meravigliarmi, se così non fosse da dove
verrebbe la voglia di combattere per ottenere cio’ che riteniamo giusto?
Patrizia

27 novembre

Stamattina sono andato,con Anna, a fare ginnastica, è tornato Alessio, poi sono andato al pianeta dove il gentile Dante mi ha lasciato il giornale (ci vado perché il proprietario ha lasciato detto di non farmi pagare il caffè, me lo offre lui☺), sul giornale ci stavano riportate alcune e-mail, spedite dai lettori al messaggero sull’episodio del capo dei vigili che aveva sostato con un permesso (tra l’altro non valido).

Quello che non capisco è che lui abbia fatto ricorso, su che base?

Visto che ha torto marcio, faceva più bella figura a non fare nienteJ.

A proposito di bella figura: mi sembra che la conferenza, di pace, di Annapolis sia solo un modo di dire “quanto sono bravo” con Bush che vuole far fare bella figura all’America e di conseguenza alla sua amministrazione.

La segretaria di stato (che non ricordo come si chiama) cerca un riscatto personaleJ

in seguito all’episodio del comandante dei vigili, riporto un episodio emblematico successo a Roma: Non ti scandalzzare troppo io abito vicino ad un cinema ed una domenica alle 17,30 il mio posto era occupato il vigile ha detto aspetti che finisca il primo spettacolo che poi la toglieranno………..ho deciso di non mravigliarmi più di niente!!!!!!!!!!!!!!!

 

26 novembre

Oggi che, è lunedì, è venuta Silvia sono andato da Piero e mentre leggevo il giornale è arrivato Devid: è stato spostato, dal sindaco, il capo dei  vigili urbani di Roma, la storia ha un che di buffo e, anche uno squillo di riscossa per molti “contravvenzionati” infatti è stato “beccato” che aveva parcheggiato in divieto di sosta con un permesso di invalidi non valido.

Qui devo fare una considerazione: come disabile (con diritto) trovo spesso i posti occupati, anche se riservati, da auto che non hanno il contrassegno (perché poi non posso andare a sindacare se è giustoJ) e spesso vorrei avere a portata di mano un vigile, anche perché per un normodotato è abbastanza facile scendere al volo (quindi nel caso sia il passeggero occorre la sosta di un attimo), per me è impossibile, infatti deve scendere l’accompagnatore che, è anche colui che guida, deve prendere la sedia, aiutarmi a scendere, poi togliermi di mezzo.

Quindi è una cosa impossibile da fare al volo!

Perciò penso di essere giustificato se mi arrabbio quando lo tro occupato da chi non ne ha diritto, se poi è uno che dovrebbe tutelare i miei dirittiJ

25 novembre

Stamattina sono andato a messa, fuori dalla chiesa c’erano gli scout a vendere i calendari.

Non ho ancora letto il giornale, spero che non ci siano interviste deliranti  come ieriJ.

Oggi volevo chiedere quando si fa la prossima co.ca. ma non c’era nessuno a cui chiederloL

Voci precedenti più vecchie