fiera del vontariato e 5 stelle

fiera del vontariato e 5 stelle

Annunci

Immagine

30 giugno 2013

Oggi è domenica non è stata tanto lunga, perché stamattina è venuto don Fernando che ha portato a messa nella sua chiesa (vicino la biblioteca).

Siccome ci stanno le scale, per entrare sono passato dalla sacrestia (che sono un po’ meno) per uscire sono passato dall’ingresso principale, sia per entrare che per uscire mi hanno portato a braccia dei parrocchiani.

29 giugno bis

oggi sono andato alla fiera del volontariato ho fatto delle foto che ho messo su facebook, una tento di metterla quì

ci sono riuscito

poi la coca cola non fa male!

http://www.cadoinpiedi.it/2013/06/28/solo_coca-cola_per_16_anni_31enne_finisce_allospedale.html

29 giugno 2013

Oggi è venuto Paolo, dopo barba e colazione sono andato al Continente, al bar ho letto il giornale: l’Europa ha messo sul piatto molti soldi per la disoccupazione giovanile (solo per l’Italia un miliardo e mezzo di euro) però (io la guardo coi miei occhi da vecchio) neanche un soldo per chi, come me, non trova lavoro per la disabilità.

28 giugno 2013

Oggi è venuto Mirko sono andato al Continente e al bar ho letto il giornale:                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          Caltagirone ha partecipato ad un programma televisivo e detto che se l’Europa non stampa più moneta possiamo andarcene. A parte il servilismo del giornale che, è comprensibile verso il padrone, non credo, però, siano talmente idioti da non capire che se stampa altre monete andiamo a carte 48!

Venendo a casa sono passato dal ferramenta di cesure per tagliare un angolo del parasole della macchina cosi si vede il permesso.

da: http://www.cadoinpiedi.it/2013/06/25/berlusconi_ha_ordinato_la_morte_di_gheddafi.html

Berlusconi ha ordinato la morte di Gheddafi?

di Aldo Giannuli – 25 Giugno 2013

La guerra con la Libia sancì la fine dell’amicizia tra Gheddafi e Berlusconi, che non fece mistero di temere per la sua vita. Dunque, è plausibile (sebbene non ancora provato) che fu proprio il Capo di Stato italiano a chiedere la morte violenta dell’ex amico dittatore

Secondo indiscrezioni di una “fonte diplomatica autorevole vicina agli ambienti della sicurezza” raccolte dal “Fatto”, nel pieno della crisi libica del 2011, l’allora presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, chiese ai servizi segreti guidati allora da Gianni De Gennaro, di uccidere Gheddafi. La notizia è stata duramente smentita da Buonaiuti. Molto più cauto è stato l’allora ministro della Difesa Ignazio La Russa: “Non venivano certo a raccontarlo a me, ma è possibile. Berlusconi era preoccupato di trovarsi lui stesso in difficoltà perché considerato troppo vicino al leader libico”. Che, come difesa del leader della coalizione di centro destra, non è davvero un granché.

 

Insomma sarebbe stato un calcolo politico!

L’unico dubbio: mi sembra strano che non se ne sia servito!

Voci precedenti più vecchie