31 dicembre (ultimo dell’anno) 2009

Stamattina è venuta Roberta, ho fatto la doccia perché domani è festa!

Poi sono andato al Continente sono passato a fare gli auguri a Beatrice dopo volevo farli anche a Michela ma non c’era.

Poi sono andato al bar ed ho letto il giornale: Berlusconi insiste per il processo breve e il legittimo impedimento, quest’ultimo mi sembra doveroso quasi naturale ma per il   processo breve ho qualche perplessità, infatti non è (come dice il nome) che i processi debbano essere brevi (che sarebbe legittimo) [allora aumentino il personale giudiziario] ma una diminuzione dei tempi per i giudizi ed ha valore retroattivo con l’annullamento dei processi (ovviamente anche quelli a carico di BerlusconiJ)

30 dicembre (-1) 2009

Stamattina è venuta Roberta, sono andato subito al Continente (volevo andare a trovare Laura ma pioveva) al bar ho letto il giornale (del gentile Dante che era andato via): (volevo andare a trovare Laura ma pioveva) al bar ho letto il giornale (del gentile Dante che era andato via): il PDL canta vittoria per i 95 miliardi entrati dallo scudo fiscale (a parte che sono meno del previsto, era 120) ma non pensano a quanti non sarebbero neppure usciti se avessero funzionato i controlli.

L’attentatore dell’aereo per l’America è stato “indottrinato” da due ex di Guantanamo.

Sono convinto che, quella prigione causi solo disastri, infatti prima darà più risolutezza a chi ha la prospettiva di finirci, mentre chi ci è finito cercherà la vendetta.

29 dicembre 2009

Stamattina è venuta Anna dopo aver fatto la doccia sono andato al Continente, al bar ho letto il giornale: sospetto che il partito di Cicciolina è confluito nel PDL … visto che Berlusconi l’ha fatto diventare il partito dell’amore (tra poco invece di PDL sarà PDAJ)

dal messaggero.it

ROMA (28 dicembre) – E’ stata rimossa questa mattina alle 7, per ragioni di sicurezza, la fermata bus di via del Plebiscito, di fronte a Palazzo Grazioli, residenza del presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi

Informazioni ai cittadini. Dalle prime ore del mattino alcuni funzionari dell’Atac sulla banchina hanno dato informazioni ai cittadini sulla novità indicando le fermate dove poter prendere una delle numerose linee che fino a ieri fermavano in via del Plebiscito.
leggi: http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=85690&sez=HOME_ROMA

penso che questa sia (solo) una dimostrazione di potenza, mi sembra improbabile che per fare un attentato, gli attentatori prendano l’autobus!

Certo sarebbe insospettabile ma rischiano di beccare uno sciopero

da: http://www.reportonline.it

Mentre la sinistra nostrana balbetta, stretta tra l’impossibilità di difendere l’indifendibile e l’incapacità di qualsiasi autocritica, il fondatore di Emergency ha parlato chiaro «L’ho detto stamani al telegiornale di Rai Tre, e lo ribadisco: dare il Nobel per la Pace al presidente degli Stati Uniti è come dare il Nobel per la castità a Cicciolina o magari per i meno giovani come il Nobel per la castità a …

leggi tutto—>

28 dicembre 2009

Stamattina  è venuta Roberta sono andato al Continente, dato che era presto (il gentile Dante non era ancora arrivato) sono andato a fare un giro nel supermercato.

Dopo sono andato al bar ed ho letto il giornale: sono perplesso dell’articolo che campeggiava sulla prima pagina, diceva della morte di tecnici del soccorso alpino in seguito ad una valanga, le cose sono due: o erano proprio tonti (mi sembra improbabile), oppure si sono trovati di fronte qualcosa che non si poteva prevedere (in questo caso parlare di incompetenza, come ha fatto Bertolaso, diventa solo un “alibi”)

27 dicembre (-4) 2009)

Oggi è finalmente l’ultimo (lungo) giorno di festaJ.

Tra poco viene Maurizio per portarmi a Messa, stamattina ho studiato un po’ (rigorosamente pocoJ) filosofia del linguaggio, che adesso studierò ancora (lo spero perché la voglia è come il cibo in un periodo di carestia … scarseggiaJ)

Voci precedenti più vecchie