28 febbraio

Oggi è mercoledì non sono andato all’università perché ho deciso di abbandonare, non riesco a studiare che, vedo doppio (e dato che due lauree non se ne parla☺).

Sono andato con Simonetta in comune volevo  dire una cosa per il sindaco ma mi hanno detto di spedirgli una mail, l’ho preparata ma non è partita ci riprovo dopo pranzo.

Dopo sono andato da Piero ed ho preso un caffé, poi sono andato un attimo in biblioteca dove ho spedito una mail al messaggero dove criticavo quello che a scritto Costanzo sulle maestre donne che, accomunando la maestra delle performance sessuali con la m. che ha ferito un alunno (spero) non volendo mentre fingeva di tagliargli la lingua e, facendo di tutta un erba un rfascio ha lasciato intendere che lla colpa è da attribuire alle maestre donne, come se i maschi ne fossero esenti☺

Annunci

27 febbraio

oggi è martedì sono andato con Natalia, in palestra, poi sono andato da Piero dove ho letto il giornale.

Domani il governo si presenta per avere la fiducia, in teoria, se non ci staranno cambiamenti di rotta, ha la maggioranza.

C’era pure un’intervista a Pannella, il partito radicale si proclama l’ago della bilancia ma, ho il dubbio chye vada dove lo porta il vento☺ infatti quando al governo c’era la destra, stava sul fronte opposto.

Adesso con la sinistra al governo, sono passati armi e bagagli, il fiume politico, mi sembra che vaedano sempre in soccorso del … vincitore☺

26 febbraio

Oggi è lunedì, con Silvia sono andato da Marco  Paiella, per far vedere un dente che mi si era sbriciolato.

Marco, che è molto bravo, ha trovato che era saltata l’impiombatura, dopo sono andato da Piero dove ho letto il giornale, poi sono passato un attimo in biblioteca, dove c’era la scrittrice Dacia Maraini.

Mi è venuto in mente di dire al sindaco che, per la kermesse di San Valentino, quella dei dolci, si potrebbe abbinare un concorso floreale!

24 febbraio

Oggi è sabato ho fatto chiamare Tonino ma non era disponibile allora ho fatto chiamare Manuelita ma mon ci stava, sono andato in biblioteca ma non funzionavano i computer (oggi è una giornata proprio no☺).

Quindi sono andato da Piero dove ho letto il giornale: Follini ha intenzione di soccorrere il governo (ho l’impressione che in mancanza di un centro i centristi si riconoscano più nel centrosinistra, tolte le frange di estrema sinistra) nonostante il rischio di essere tacciato come traditore, in una intervista al Corriere della Sera ha spiegato i motivi che lo inducono a questa scelta!

23 febbraio

oggi è venerdì ed è venuta Natalia sono andato un attimo in comune e poi da Piero dove ho letto il giornale, la crisi di governo è molto ingarbugliata, Prodi ha fatto un’inversione di marcia, infatti se all’inizio aveva dato un’idea di rassegnazione all’ipotesi di dover lasciare il governo, ora sembra che faccia di tutto per non tornare ad essere un semplice professore

22 febbraio

Oggi con Silvia (è giovedì) siamo andati in palestra, poi al pianeta.

Ieri sera è caduto il governo (spero che non s’è fatto troppo male☺), non ha avuto la fiducia del parlamento sulla politica estera ma credo che avremo un Prodi bis (è una mia idea).

Quello che mi risulta strano è: come mai Berlusconi non ha ancora invocato le elezioni (forse sono io a non saperlo, oppure ha avuto qualche sondaggio negativo☺!)

21 febbraio

Oggi sono andato all’università (non ci ho capito un tubo☺!), anche perchè continuavo a pensare alla reazione di Berlusconi, all’andamento  pacifico della manifestazione di Vicenza con la sua rabbia (almeno secondo i giornali) ha dimostrato di preferire la poltrona di palazzo Ghigi alla sicurezza e tranquillità degli italiani

Voci precedenti più vecchie