daAVAAZ

——-

Le api stanno morendo mettendo in crisi l’intera catena alimentare. Ora finalmente anche il Canada potrebbe vietare uno dei pesticidi più letali. Ma le lobby della chimica vogliono impedirlo — e noi dobbiamo farci sentire, dalla parte delle api!! Aggiungi il tuo nome:

firma ora
Cari avaaziani,

Si chiama Imidacloprid, è una sostanza chimica usata su quasi tutta la frutta e la verdura del mondo e sta minacciando l’intero ecosistema mondiale, che parte proprio da api e insetti.

Ora il Canada potrebbe vietarla. Hanno aperto una consultazione pubblica per prendere una decisione, ma le lobby dell’industria agrochimica non sono disposte a perdere un prodotto che vale miliardi.

Per questo, sosteniamo il Canada fino alla messa al bando! Aggiungi il tuo nome prima che la consultazione chiuda, manderemo al governo la più grande petizione di sempre dalla parte delle api!

Sostieni le api! Chiedi al Canada di vietare questo pesticida

Le api e altri insetti come le effimere e i moscerini sono creature straordinarie che letteralmente creano la vita sulla Terra. Le api da sole impollinano circa il 75% dei più importanti raccolti mondiali. Ma l’imidacloprid è stato collegato al collasso delle colonie di api e al crollo diffuso delle popolazioni di insetti — un pericolo non solo per l’ambiente ma per tutto il nostro sistema alimentare.

Ora Monsanto vuole unirsi a Bayer, e la Dow Chemical alla DuPont. Questi colossi vogliono avere sempre più potere nel riempire i supermercati con i loro veleni. Ma gli stiamo tenendo testa, e già in Europa l’uso di pesticidi api-killer è stato vietato anche grazie alle migliaia di messaggi con cui gli avaaziani hanno sommerso i ministri quando si sono riuniti a decidere. Il prossimo passo è il Canada. Se chiudiamo questi mercati, l’effetto domino può colpire anche tutti gli altri Paesi.

È il momento giusto: la consultazione pubblica in Canada può decidere il destino di questo veleno. Se partecipiamo in massa, e se vinciamo, può significare molto per le api in tutto il mondo. La consultazione chiuderà tra pochi giorni, firma ora!

Sostieni le api! Chiedi al Canada di vietare questo pesticida

La biologa Rachel Carson, che negli anni 70 guidò la protesta grazie a cui venne vietato il DDT negli USA, scrisse che “Coloro che contemplano la bellezza della terra trovano riserve di energia e forza capaci di resistere quanto la vita stessa”. Lasciamo che questa forza e questa bellezza incredibile della natura ci guidino ancora una volta nel resistere, tutti assieme, dalla parte delle api!

Con speranza,

Nell, Ari, Oli, Camille, Ricken e tutto il team di Avaaz

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: