15 novembre 2015

Oggi sono andato all’assemblea reginale scout, stamattina mi sono venuti a prendere Alessio ed Emanuele avevo preparato una frase che è stata letta durante la messa:

Propongo di fermarci un attimo a riflettere su quello che è avvenuto a Parigi, qualcuno ha parlato di pugno duro o addirittura di vendetta, c’è stato chi come l’America si è vantato di perseguire i suoi nemici o addirittura (nel caso della morte del boia dell’ISIS) ha usato la parola vendetta, non ha capito niente, eppure ha avuto un esempio recente: è stato usato il pugno duro a Guantanamo e il risultato è stato di formare dei super terroristi (è logico chi non ha niente da perdere sarà più spietato!).

Facciamo quindi una riflessione nel silenzio e riportiamo un discorso di pace non di vendetta!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: